A Cartoomics arrivano i Ghostbusters Day 2017

L'associazione culturale Ghostbusters Italia, primo club ufficiale Italiano riconosciuto dalla "Ghost Corps" fondata dal regista Ivan Reitman, annuncia grandi novità sulla sua presenza al salone milanese. prevista nell’area Movies & Tv del Padiglione 20

Cominciamo dalle cose già note a chi segue da anni la presenza degli “acchiappafantasmi” nostrani in quel di Cartoomics… Come sempre Ghostbusters Italia sarà presente con il suo ricchissimo stand con la scenografia dettagliata, unica al mondo, dello scantinato visto nel film dell’84 e con molte fedeli riproduzioni dagli immancabili zaini protonici alle trappole per la cattura degli ectoplasmi.

Lo stand (K66) sarà facilmente individuabile all’interno della vasta area Movies & Tv del Padiglione 20 grazie all'enorme logo gonfiabile che lo affiancherà. Naturalmente non mancherà la rinnovata miscela di sempre, fatta di giochi, spettacolo, musica e tanta travolgente simpatia… Insieme ai nostri “acchiappafantasmi”, i visitatori potranno cimentarsi in una serie di prove di abilità, come il lancio della trappola e la misurazione del proprie capacità parapsicologiche, avendo anche la possibilità di ricevere il proprio attestato da Ghostbusters.

Gli appassionati potranno anche cantare Ghostbusters di Ray Parker Jr. per realizzare il video clip dei fan degli acchiappafantasmi!movie

Ghostbusters Italia

Ghostbusters Italia… Il fan film

Ma veniamo alle incredibili novità di quest’anno a partire dalla presentazione del fan film prodotto da Ghostbusters Italia per la regia di Federico Anzini. Questo importante progetto, realizzato in maniera professionale, vanta un cast fatto di fan italiani ed effetti speciali straordinari realizzati dal professionista del settore Fabrizio Fioretti. Il tutto girato in location incredibili e arricchito da una trama originale, che non potrà che coinvolgere gli spettatori.

Già il teaser del fan film, lanciato online qualche mese fa, ha fatto il giro del mondo, raccogliendo molte critiche positive e venendo oltretutto rilanciato mediaticamente anche dalla "Ghost Corps" con suo apprezzamento. Tutte le informazioni sul progetto e qualche sorpresa saranno proprio presenti allo stand, dove sarà inoltre possibile interagire partecipando a delle videointerviste.

Altra importante novità per gli appassionati di comics sarà la distribuzione in esclusiva dei fumetti IDW "Ghostbusters" inediti in Italia (Edizione FlamiVal Italia).

Ma non è ancora finita, perché GBItalia è sempre più internazionale rinnovando, come di consueto, l’invito aperto a tutti i gruppi legati all’universo Ghostbusters in Italia e nel mondo a partecipare alle attività del club. Quest’anno a rispondere alla chiamata, è una delegazione di Ghostbusters Francia, che sarà presente alla manifestazione.

Nell’ambito della manifestazione si terrà inoltre, sabato 4 marzo, l’annuale riunione aperta a tutti i Soci e a chi volesse diventarlo; verranno presentate le attività svolte dall’associazione, i progetti futuri con la presentazione delle proposte dei soci e la consegna del "Ghost Trap Award", il premio dell'associazione elargito per meriti ai soci e ai fan.

Infine c’è da segnalare un’importante iniziativa anche per gli appassionati della serie animata "The Real Ghostbusters", che potranno lasciare il proprio contributo firmando la petizione per la distribuzione della serie in Italia.

Insomma, davvero numerose le attività che rispondono alla chiamata dei fans di Ghostbusters!