Area Manga-Gadgets – A Cartoomics tornano le sculture fantastiche di Davide Scianca

Autore del premio consegnato al grande Milo Manara a Cartoomics 2016, questo disegnatore/scultore d’ispirazione fantastica e surrealista ha scelto di allestire il suo stand nell’area tradizionalmente dedicata ai gadget per presentare le sue creature tridimensionali e le sue nuove “germogliazioni” di piante carnivore. Venerdì pomeriggio incontrerà il pubblico in Agorà 3

Davide Scianca è un disegnatore/scultore d’ispirazione fantastica e surrealista che da sempre subisce il fascino del mondo fiabesco e dell’arte classica, grottesca e neo-espressionista. La sua attività è maggiormente caratterizzata dalla realizzazione di disegni monocromatici, creati tramite l’esclusivo uso di una penna a sfera a inchiostro nero. La tecnica utilizzata è istintiva e polimorfica; in continua evoluzione e sempre alla ricerca, quasi maniacale, della “ricchezza del dettaglio”.

La produzione illustrativa, inoltre, viene arricchita dalla realizzazione di creature tridimensionali e di oggettistica fantastica, ottenuta mediante tecniche di modellatura convenzionale e assemblaggio di materiali misti. Il binomio “organico/meccanico” è alla fonte della sua ispirazione e ricerca, con forti riferimenti alle correnti culturali ed artistiche del cyberpunk e dello steampunk.

Tra le altre cose, presso il suo stand allestito nell’Area Manga-Gadgets (Pad. 16; D45), anche quest’anno non potranno mancare nuove germogliazioni di piante carnivore Carny, pezzi unici realizzati a mano che l’anno scorso furono il premio per il grande Milo Manara per la prima edizione del Cartoomics Awards.

Inoltre Davide Scianca incontrerà il pubblico venerdì 3 marzo alle ore 15.45 presso l’Agorà 3 del Padiglione 20 per una dimostrazione di disegno libero e tecnica personale con la penna Bic.