Autory fantasy – Tra storia e fantasia, Medioevo protagonista nei romanzi di Livio Gambarini

Docente alla Cattolica di Milano, vincitore di numerosi concorsi letterari e specializzato nel medioevo italiano, Gambarini presenta a Cartoomics tutte le sue opere, tra cui spicca la novità “I Segreti delle Madri”

Livio Gambarini è scrittore, sceneggiatore e docente al corso “Il Piacere della Scrittura” all’Università Cattolica del Sacro Cuore (MI). Vincitore di numerosi concorsi letterari e specializzato nel medioevo italiano, tiene lezioni private agli aspiranti scrittori in area milanese. Caratterizzato da una flessibilità espressiva che gli permette di spaziare in generi e stili diversi, è appassionato di psicologia, arti marziali, trekking, videogiochi e giochi di ruolo.

Le Colpe dei Padri è il suo romanzo d’esordio. Ambientato nel 1300 in Nord Italia (soprattutto in Lombardia), narra le vicende di un nobile, un borghese colto e una popolana dalla mente brillante, e di come le loro vite finiscano per intrecciarsi. Raccomandato da numerosi quotidiani per il connubio tra azione, suspense e accuratezza storica, il libro è in breve tempo diventato il best-seller della casa editrice Silele. Il medioevo descritto al suo interno è vivido, avvolgente e a tratti crudo, capace di spaziare dalla politica alla lavorazione dei tessuti, dal cibo all’arte bellica, dalla fede alla superstizione.

Eternal War – Gli Eserciti dei Santi è un romanzo fanta-storico ambientato nella Firenze della Divina Commedia, con protagonisti il poeta stilnovista Guido Cavalcanti e lo spirito custode della sua famiglia, Kabal, intenzionato a risollevarsi dopo il disastro della battaglia di Montaperti. In un’originalissima commistione tra realtà storica e fantasy avventuroso, il romanzo rivisita i fatti salienti della storia e della letteratura della Firenze dantesca. Finalista al Premio Italia 2016 come miglior romanzo fantasy, acclamato dal magazine specializzato Amazing Stories e definito dalla ricercatrice Rachel Cordasco come uno dei più interessanti romanzi fantastici di un autore italiano contemporaneo, è pubblicato da Acheron Books.

Novità assoluta, I Segreti delle Madri è il sequel del romanzo Le Colpe dei Padri, ne recupera i protagonisti e prosegue le loro storie dal 1329 al 1333, nell’arco di anni burrascosissimo in cui avviene il passaggio da Comune a Signoria in numerose città lombarde. La trama si dipana tra aspirazioni personali, intrighi di palazzo, segreti che tornano a galla, agenti dell’Inquisizione e indagini su sconvolgenti omicidi in odore di stregoneria. Inoltre, grazie alla supervisione di rievocatori specializzati come Anna Attiliani e storici professionisti come Maria Teresa Brolis e Jennifer Radulovic, l’accuratezza storica del romanzo unisce il piacere della lettura all’approfondimento culturale di una delle epoche più complesse e affascinanti della storia italiana.

Oltre ai romanzi, al banco di Livio Gambarini, allestito nel Villaggio Medievale & Fantasy del Padiglione 20 (Tav. 97) si potranno acquistare alcune antologie che contengono singoli racconti dell’autore, come Eroica (Watson Edizioni), Parole di Vapore (Liberidiscrivere Edizioni), Zombie History (Nero Press Edizioni).