Cartoomics Movies Comics Games Homepage

Computer grafica senza più segreti con i workshop di iMasterArt

Continuano a grande richiesta anche a Cartoomics 2018 i “corsi di un giorno” dell'Accademia di Arte Digitale nata per formare nuove leve nel campo della videografica dei videogames, del cinema e di tutto ciò che ingloba il mondo dell'illustrazione

“L’Eccellenza non è una competenza, è un atteggiamento”
Ralph Marston

Un percorso didattico coerente e strutturato. Un team di docenti preparato e proveniente dal mondo della produzione che conta. Una squadra di artisti e collaboratori in grado di plasmare il valore aggiunto che crea Arte e bellezza. Tutto questo genera eccellenza. E gli studenti di questa vera e propria accademia sono lo specchio che riflette l'eccellenza raggiunta da iMasterArt nel corso degli anni.

«La gallery dei loro migliori lavori è il manifesto artistico della nostra Accademia», dice Mauro Dolza, master coordinator della scuola, «e questo è il messaggio che inviamo ad ogni aspirante allievo: “Oggi sognare in grande è possibile... tuffati nella magia di iMasterArt e coltiva il tuo talento!”».

Già, perché per diventare un grande artista, il talento è sicuramente una base di partenza fondamentale, una condizione che può velocizzare la curva di apprendimento di una tecnica o di un software; da solo, però, non basta. Per raccogliere i frutti di una predisposizione naturale occorrono infatti forza di volontà, impegno, applicazione e, soprattutto, metodo.

«Quello che i nostri allievi acquisiscono attraverso corsi e master avanzati, è un metodo ormai consolidato e all'avanguardia», spiega Dolza, «perché il contesto ideale per crescere artisticamente e far brillare il genio creativo che è in ognuno di loro!».

Forti del successo ottenuto nell'ambito Acedemy, in iMasterArt hanno guardato oltre; sono così nate le divisioni Production e Publishing, due contesti altamente dinamici dove creatività e tecnica si fondono per dar vita a progetti rivolti all'intera comunità grafica. Ricordiamo, per esempio, I Like 3D: prima rivista full interactive dedicata al mondo dell'arte digitale e disponibile per sistemi IOS, Android, Windows e Mac OSX

Nell'ambito fieristico, il pubblico di Cartoomics 2018 avrà quindi la possibilità di interagire con tutte le realtà che danno vita al variegato universo di iMasterArt,e di conoscere meglio la neonata Italian Games Factory.

IGF nasce infatti dal connubio tra due realtà di produzione differenti ma allo stesso tempo complementari, iMasterArt e IV Productions, con una mission ambiziosa e in linea con il potenziale artistico e tecnico a disposizione dei due team di produzione: ideazione, sviluppo e produzione di videogiochi pc e console con IP originali e grafica AAA; supporto in termini di pipeline produttiva, sviluppo strategico e publishing dei migliori videogiochi indie nati nel contesto del fervente panorama italiano e in possesso di evidenti caratteristiche di unicità, originalità e qualità.

iMasterArt vi aspetta quindi numerosi a Cartoomics 2018, dove presenterà 3 nuovi workshop rivolti a tutti gli appassionati di arte digitale e computer grafica:
Venerdì 9 Marzo 2018 - ore 14 (durata: 1 ora e mezzo)

Giulia Avalli iMasterArt

Titolo: Character Design per la produzione
Relatrice: Giulia Avalli
Tema dell’incontro: realizzazione di un character realistico con i suoi relativi step di ricerca, sketching, definizione dettagli/props utili al racconto del personaggio, viste principali e pose dinamiche.
Giulia Avalli è nata a Cernusco sul Naviglio nel 1988. Da sempre appassionata di disegno, ha conseguito il diploma di laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Successivamente ha trovato nella concept art una professione creativa in grado di fondere insieme le sue passioni più grandi, disegno, illustrazione, cinema e videogames. Presso l’Accademia iMasterart ha approfondito lo studio di diverse tecniche 2D per la concept art, e la modellazione 3D con ZBrush. Durante gli ultimi mesi del corso, ha lavorato come junior concept artist presso lo Studio 3DClouds di Milano per il kart game All-Star Fruit Racing. Attualmente lavora come concept artist per il dipartimento di Produzione di iMasterart S.r.l., e come docente di Digital Painting per gli studenti dell’accademia. Parallelamente ha realizzato alcune illustrazioni di copertina per romanzi fantasy, tra questi “Cuore di Fiume” ed. Macchione, e illustrazioni di personaggi per la piattaforma di giochi di ruolo online Role-Players Community.

Sabato 10 Marzo 2018 - ore 14 (durata: 1 ora e mezzo)

imasteart

Titolo: Digital Painting: dallo sketch alla colorazione digitale
Relatore
: Mirco Paganessi
Tema dell’incontro: pipeline di lavoro. Partendo dagli sketch preliminari analizzeremo le fasi di colorazione digitale, studiando l’illuminazione del soggetto e la resa materica delle sue parti, dando vita ad una creatura dotata di una sua forma e tridimensionalità nello spazio.
Mirco Paganessi, illustratore freelance per diverse case ed editori di giochi di ruolo tra cui Monte Cook Games, Paizo inc, Green Ronin Publishing e molte altre. Insegnante presso l’accademia iMasterArt. Costantemente impegnato nella ricerca del miglioramento tecnico ed artistico personale e nella creazione di mondi e creature fantastiche.

Domenica 11 Marzo 2018 - ore 15 (durata: 1 ora e mezzo)

Gianluigi Lasco iMasterArt

Titolo: I principi di Animazione: dalla Stop Motion alla computer grafica
Relatore: Gianluigi Lasco
Tema dell’incontro: nel corso del workshop verranno presentati i 12 principi fondamentali dell'animazione. Questi ultimi saranno discussi in relazione a diverse tipologie di animazione: dalla stop motion fino alla più moderna character animation in CG. Verranno inoltre analizzate la fasi di realizzazione e studio approfondito dei reference necessari alla produzione di uno shot finale. I principi teorici appresi, saranno infine applicati nell'ambito di due animazioni reali: bouncing ball (rimbalzo di una pallina) e walk cycle (ciclo di camminata).
Gianluigi Lasco:, editore, animatore 3d/stop motion, storyteller ed docente di animazione 3D. Consegue la laurea in "Comunicazione Digitale" presso l’Università degli studi di Milano, proseguendo il suo percorso di studi con un master in 3D animation presso il Big Rock Autodesk Training Center di Treviso ed un corso di animazione 3D avanzata presso la Keith Lango Animation Clinic. Per 5 anni lavora come freelance nel campo della Grafica e dell’animazione 3D e contemporaneamente come redattore tecnico per alcuni tra i più importanti magazine operanti nel campo della grafica 3D con articoli, recensioni e tutorial tecnici avanzati per i software più impiegati nel campo della computer grafica: Maya, Softimage, 3D Studio Max, V-Ray, Mental Ray, Cinema 4D, Blender. A queste due attività aggiunge anche l’esperienza di Docente di Principi d’Animazione presso l’Istituto Europeo di Design (IED) e presso l’Istituto Quasar di Roma. Nel settembre 2013 decide di coniugare le due grandi passioni per la grafica e la scrittura, fondando una propria casa editrice digitale: la GL Interaction. Tra le proposte di spicco offerte dall’azienda, vi è il magazine I Like 3D, prima app editoriale in Italia dedicata al mondo della grafica 2D e 3D, con moduli interattivi e modelli in Realtà Aumentata (disponibile per sistemi iOS, Android, Windows e Mac OSX). Nel settembre 2015, I Like 3D viene acquisita da iMasterArt, divenendo il prodotto di punta della divisione Publishing dell'Accademia. Attualmente è direttore responsabile di I Like 3D.