Elvio Ravasio presenta la saga fantasy “Le Cronache dei Cinque Regni”

Scrivo per passione, cerco di trasmettere la stessa emozione che provo mentre racconto le mie avventure. Immagino la scrittura come un percorso nel quale non si veda la luce alla fine del tunnel ma un alternarsi di fonti luminose che si accendono lungo il tragitto. Una ricerca della parola giusta, della tecnica migliore, dell’aggettivo più incisivo per rendere il racconto brillante. Un evolvere della dialettica e una crescita personale finalizzate alla ricerca della storia perfetta.

Mi cibo di libri fantasy come se non ci fosse un domani. Amo leggere i classici ma mi piace anche scoprire autori nuovi, che siano emergenti o meno. Anzi, di solito alterno la lettura di un autore famoso a uno emergente. Devo ammettere che ho letto libri di autori sconosciuti che non hanno nulla da invidiare a colleghi famosi.

Sebbene i miei scritti si rivolgano ai giovani, negli anni di promozione che ho alle spalle, sono rimasto piacevolmente sorpreso da come anche un pubblico adulto abbia apprezzato le mie storie. Uso uno stile diretto, pulito e avvincente, scevro da fronzoli e archetipi convenzionali. Credo sia la sincerità della mia scrittura a catturare un pubblico eterogeneo.

Nel 2017 Gribaudi editore acquisisce i diritti per i quattro volumi della mia saga fantasy "Le Cronache dei Cinque Regni". Quattro volumi auto conclusivi che vi trasporteranno attraverso terre magiche e creature fantastiche. I tre protagonisti, Elamar, Nayla e Gotland, percorreranno un viaggio che li porterà a combattere con le loro stesse paure. Un viaggio alla scoperta di se stessi e dell'origine di una follia che porterà i Cinque Regni verso un destino oscuro. Attraverso situazioni ironiche e scontri cruenti, vivrete la magia nella sua forma più pura.