Fantascienza – Stanco dei soliti giochi? Allora prova a sfidare i Klingon

Klinzha è il gioco da tavolo più giocato dell’universo. Naturalmente parliamo dell’universo di Star Trek, del quale la Iks (Italian Klinzha Society) è uno dei fan group più attivi… Li potrete trovare (e sfidare) nell’area sci-fi di Cartoomics

Vi siete mai chiesti che cosa fa un Klingon nel tempo libero (ammesso che abbia del tempo libero…)? Per esempio, può rilassarsi con un’agguerrita partita a Klinzha!

Premettiamo, per chi non lo sapesse, che i Klingon sono una razza aliena guerriera dell’universo di Star Trek, molto amata dai fans di tutto il mondo, la cui cultura e le cui abitudini sono state raccontate in oltre 40 anni di storia fantascientifica, in telefilm, film, fumetti e romanzi.

Ed è proprio nel romanzo, dal titolo The Final Reflection di John M.Ford, pubblicato nel 1984, che si parla per la prima volta del gioco del Klinzha. Nel romanzo si racconta della versione Kinta del gioco, “dal vivo”, con guerrieri armati in carne ed ossa che si affrontano in scontri corpo a corpo all’ultimo sangue, su una scacchiera triangolare, guidati da due master (uno per schieramento).

Il Klinzha è la versione da tavolo del Kinta. Si gioca su una scacchiera di forma triangolare ed è un gioco per 2 giocatori in cui si può riconoscere una versione (molto rielaborata) dei tradizionali scacchi. Lo scopo del gioco è quello di conquistare una pedina specifica dell’avversario, il Goal, che rappresenta la bandiera del proprio schieramento. Il Klinzha è un gioco con poche e semplici regole, si impara facilmente e incarna appieno lo spirito tipico del popolo Klingon: combattività, strategia e onore.

Dal 2002 il Klinzha è promosso in Italia dall’associazione culturale Italian Klinzha Society, che si impegna a diffondere il gioco partecipando a fiere ludiche e organizzando tornei.

Dal 2004 Iks partecipa fattivamente alle attività della manifestazione Sticcon (convention dello Star Trek Italian Club) di cui diventa coorganizzatore nel 2015, anno in cui la manifestazione, allargatasi ad altre tematiche e collaborazioni, prende il nome di StarCon.

Sul sito www.klinzha.it, oltre a tutte le informazioni sul Klinzha, troverete anche un vasto database sui Klingon (una sezione per veri appassionati: usi e costumi, cibo, navi da combattimento, armi e tanto altro). Inoltre potrete esplorare gli archivi e vedere il frutto delle attività di Iks: le foto dei cosplayer, realizzazioni di modellini, prop, repliche ispirate a film o serie di fantascienza, foto e resoconti delle varie manifestazioni a cui pastecipa l’associazione, elenchi episodi delle serie sci-fi preferite, oltre a vario materiale gratuito come cover dvd, wallpaper e altro ancora. Vi è anche una sezione dedicata ad articoli e curiosità, racconti, recensioni di film, libri e videogames sempre a tema fantascientifico chiamata Fantazone, nata da una costola della fanzine ufficiale.

Nell’Area Fantascienzza di Cartoomics 2017, oltre alle dimostrazioni di gioco del Klinzha, Iks presenterà anche una piccola esposizione di riproduzioni a tema.

Iks (Italian Klinzha Society)