Fantascienza – A Cartoomics si viaggia attraverso l’Universo con Stargate

Presenza in grande stile per il fanclub che raduna gli appassionati italiani della saga iniziata con un film e proseguita con tre serie tv. Ambientazioni tematiche, giochi e attività (anche per i bambini) faranno da corona all’imponente Stargate dove tutti gli appassionati, con la partecipazione dei costumer del fanclub, potranno scattarsi fotografie o girare piccoli video

SG-F Stargate Fanclub Italia è l'associazione che raduna gli appassionati italiani di Stargate. Iniziata sul grande schermo con il film di Roland Emmerich e Dean Devlin nel 1994, questa saga è poi proseguita con tre serie tv ormai concluse: Stargate SG-1, Stargate Atlantis, Stargate Universe. A queste si aggiunge la nuovissima web serie Stargate Origins, che debutterà proprio nelle prossime settimane.

Le attività che il gruppo SG-F propone sono molteplici: alcune sono svolte tramite il portale, come i contest letterari e grafici o i re-watch degli episodi con dibattiti a tema; altre sono indirizzate alle manifestazioni e agli eventi pubblici, come Cartoomics 2018, dove l'associazione quest'anno proporrà due ambientazioni tematiche, giochi e attività.

A fare da contorno allo stand del fanclub allestito nell’Area Fantascienza del nuovo Padiglione 12 ci sarà l'imponente Stargate (in scala 1:2, largo 3 metri e alto 2,70 metri, con fondale e luci funzionanti), dove gli appassionati, con la partecipazione dei cosplayer del fanclub, potranno scattarsi fotografie o girare piccoli video.

La seconda ambientazione, proposta in anteprima al Cartoomics, sarà ispirata alla nuova serie “Origins” e ci porterà indietro nel tempo, fino allo scavo archeologico dove il professor Langford scoprì il grande anello degli Antichi!

Allo stand sarà possibile, oltre che ricevere informazioni sul fanclub, visionare alcune riproduzioni di costumi e oggetti di scena realizzati dall'associazione, come il temibile guanto indossato dai Signori del Sistema e l'asta Ma'Tok, l'arma dai soldati Jaffa.

I visitatori potranno inoltre sfogliare la rivista ufficiale dell'SG-F, contenente numerosi articoli relativi al franchise e alle news, e visionare le collezioni private e i gadget a tema.

Durante la “tre giorni” fieristica saranno proposti due divertenti giochi: la Stargate Race, un gioco da tavolo dove i visitatori verranno coinvolti in una simpatica ma movimentata gara di navi spaziali, e il Gate Master Game, una raccolta di domande e rebus ispirati alla saga.

In occasione di Cartoomics, infine, l'associazione presenterà Dalla Terra ai confini dell'Universo conosciuto: un'iniziativa diretta ai ragazzi (ma anche agli adulti che sono interessati) durante la quale sarà possibile seguire un percorso che ci porterà dalla posizione della Terra nel nostro sistema solare fino ai limiti dello spazio osservabile, passando per stelle, galassie e ammassi di galassie.

Per i più piccoli, invece, sarà possibile riposarsi nell'Accampamento Egizio colorando le schede degli antichi dei egizi; sarà inoltre possibile assistere ad una piccola lezione sull'Antico Egitto (mitologia a cui Stargate è ispirato) e ricevere  l'attestato di “Piccolo Egittologo”.