Self Comics – Talenti indipendenti in bella mostra

Giovani, giovanissimi e… meno giovani. Sono gli artisti che popolano l’area “indie” di Cartoomics, tutti animati da una grande passione per il racconto, l’illustrazione e il fumetto e desiderosi di far conosce e le loro opere al grande pubblico. Alcuni ve li abbiamo già presentati, di (quasi) tutti gli altri ne parliamo qui… Andiamo a scoprire chi sono e le novità che presentano in anteprima
Potpourri Comics - Tav. 27

 

Collettivo costituito da sette autori, Sara “Saretta” Antonellini, Giulia “Snoopie” Antoniotti, Nicolò “Deeble NF” Fila, David “Vaan Midlad” Malan, Sharon “Nekori Sama” Marino, Enrica “Mad Lemon” Nicola e Valeria “Echo” Rossott, formatosi alla Scuola Internazionale di Comics di Torino nel 2011. Una miscela di creatività che da allora ha sfornato albi su albi, a partire da Potpourri (5 volumi), un albo di storie brevi e autoconclusive di stili e generi differenti, al volume comico-thriller Brothel Bros, ai recenti Turno Spezzato, con le strampalate avventure di una sfortunata tirocinante del PitShop, e Agrodolce, che racconta storia d'amore tra il gestore di un ristorante e il suo primo e troppo affezionato cliente. Oltre a proporre le sue opere, il collettivo realizzerà Ritratto con stile: il visitatore potrà scegliere lo stile dell'autore che preferisce e farsi ritrarre su un gadget personalizzato, che può essere anche una spilla!

 

Arte Sghimbescia – Tav. 48

WP-CRT-17-SC-PASTONE-SELF-COMICS-SGHIMB-1È il “brand” con il quale Cristiana Fumagalli propone i suoi lavori, che vanno dalle illustrazioni ai fumetti. Presente per la terza volta nell’Area Self Comics di Cartoomics, presenta il terzo volume della saga autoprodotta, il fumetto umoristico Parental Control, con annessi segnalibri dedicati. Presso il suo stand anche la versione stampata di una web-strip creata nell’ultimo anno, L-DRAMA, a tema Lgbt, e molte altre autoproduzioni e fanzine, per tutti i gusti, oltre a una nuova iniziativa: la pesca dell’illustrazione! Naturalmente Cristiana sarà disponibile anche per caricature istantanee; tutto a low budget e con uno stile inconfondibile!

 

MangAde

 

Fumettista emergente, Ivana Demarco, in arte MangAde, presenta i suoi ultimi lavori interamente autoprodotti: MangAde Collection, una raccolta di storie autoconclusive tra il fantasy, l'horror, il comico-demenziale e lo shonen, arricchito da un nuovo volume con due storie sul genere magico-fantasy; Sale e Pepe, una serie in più volumi che racconta le vicende di due fratelli impegnati in un gioco chiamato Risiko. Tutti i personaggi di questa storia sono disegnati in stile chibi e sono la rappresentazione umana dei condimenti usati tutti i giorni in cucina. In vendita nello stand anche cartoline con illustrazioni originali e fan art di personaggi noti o di invenzione dell’artista, disegni, poster e gadget.

 

Loch Comics – Tav. 43

 

Dopo l’esordio dello scorso anno, il collettivo composto da Rea Vita Crono (Andrea Acquaviva), Debora Bertazzi, Federico Descalzi, Andrea Febbrari, Maria Lojacono, Laura Mondelli e Noctua (Lucia Regazzoli), torna a Cartoomics per presentare la sua ultima fatica: il secondo volume della rivista The Basement. Questo raccoglie storie brevi a fumetti con un tema comune, la parola Barbagianni, che ognuno dei sette autori ha interpretato attraverso un genere letterario: fantasy, horror, fantascienza, giallo, mito e psicologico. Presso lo stand, insieme ai due volumi, ci saranno gadget, tavole originali, stampe e gli autori stessi, disponibili per dediche, schizzi o anche solo quattro chiacchiere!

 

Vivo a fumetti – Tav. 44

 

Otto diverse storie, di genere drammatico, comico, grottesco, onirico, fantastico, disegnate in stile realistico e realistico-grottesco, che hanno come protagonisti vari personaggi, uomini e donne, bambini, cani, gatti, alieni, nani, ballerine e… la Morte. Compongono Vivo a fumetti, l’albo presentato in anteprima a Cartoomics, realizzato dagli studenti dei corsi di fumetto e di sceneggiatura di ComicArte Varese. Allo stand, insieme a Giuseppe Candita, che ha curato l’opera e disegnato la copertina, i suoi studenti che realizzeranno sketch personalizzati sugli albi acquistati.

 

Attaccapanni Press – Tav. 214 

 

Nata per realizzare antologie sull’impronta del mercato indie americano, con un gusto fresco e originale, mescolando professionisti affermati e nuove voci, la giovane etichetta editoriale, capitanata da Ariel Vittori e Laura Guglielmo, presenta i primi frutti del suo lavoro. Grimorio, un’antologia internazionale di fumetto e illustrazione a tema stregoneria, pubblicata lo scorso anno e ora alla sua prima ristampa, e i primi due numeri (il secondo in anteprima) di Crescent, una saga fantasy di Laura Guglielmo. Ospite dello stand, dove saranno in vendita anche poster e stampe di Giopota, Susanna Rumiz e altri, la graphic novel Little Waiting dell’editore Toscano Slowcomix, esordio fumettistico di Ariel Vittori: un’esplorazione della sessualità di una coppia particolare che in realtà si rivela normale anche nella sua individualità.

 

Kama studio – Tav. 41

 

È l’estate del 2015 quando tre fumettisti e tre illustratori un po' pazzi si incontrano nei corridoi della Scuola del Fumetto di Milano e decidono di unire le loro mani e le loro menti in un progetto divertente e originale: Kama studio. Ben presto il sestetto dà vita al suo primo libro, Party Hard. Una storia divertente e al tempo stesso inquietante, che va contro gli stereotipi sociali e che mostra come nella realtà il bene non vinca sul male, ma… che non accade neanche il contrario. Una storia insolita dove il protagonista muore nelle prime pagine, tradito dal suo migliore amico.

 

Georgette - Tav. 47

 

Georgette, nome d’arte di Giorgia Quarantelli, fa il suo esordio alla kermesse milanese con la sua prima autoproduzione: Brand Röd – Red Flame. Una serie soprannaturale a tematica boys love (yaoi) che vede Brand, potente demone della vendetta, alle prese con il giovane Elis cui vorrebbe fare stringere un patto per impossessarsi della sua anima. Tuttavia Elis, nonostante si ritrovi al cospetto di una creatura mitologica, tra l'altro suo mito d'infanzia nelle fiabe che gli leggeva zia Ingrid, riuscirà a volgere la situazione a suo favore, mettendo Brand Röd in una posizione del tutto nuova per uno abituato a ottenere tutto e subito. Con il primo volume della saga, nello stand vari gadget e l’autrice, disponibile per dediche, disegni e tante chiacchiere.

 

Marco Daeron Ventura Tav. 21

 

Sceneggiatore attivo da anni nel mondo del fumetto, torna a Cartoomics, dove ha esordito nel 2012 con la sua etichetta indipendente, Mdv Autoproduzioni, per presentare i nuovi libri autoprodotti, a cominciare dagli ultimi episodi della saga di Norby, tra i quali Little Norby – Quando il Gatto è in Vacanza e dalle sue storie presenti nel volume antologico 2700 Apocrypha. E poi le ultime copie di alcune saghe storiche, come Milite Ignoto, Shadows, The Guide for World Domination o Le Cronache di Gorlond (offerte a un prezzo speciale), gadget, stampe e molto altro. Da scoprire i disegnatori presenti con lui, che si alterneranno alle dediche e alle firme.

 

KiKino - Tav. 52-53

 

Il webcomic Looks Like Me, destinato a una versione cartacea, che parla della vita quotidiana di un gruppo di ragazzi del liceo, è il primo progetto a lungo termine del sodalizio tra le artiste K I K I e CrazyKinoko (KiKino). Le prime venti pagine saranno esposte al loro stand, insieme a gadget e poster dedicati ai personaggi, il tutto affiancato dagli ultimi lavori quali gli artbook Always Hope e The Beginning firmati, rispettivamente, CrazyKinoko e K I K I, e il romanzo Evil Heaven, scritto da CrazyKinoko, primo volume di una saga urban-fantasy a sfondo boy’s love. Le autrici realizzeranno disegni su commissione unici e originali.

 

La Donuts Comics - Tav 24-25

 

Etichetta indipendente nata nel 2012, ha sfornato la sua prima opera, la serie breve Antique Café, l’anno successivo. Da allora è in continua produzione, avvalendosi per ogni volume della collaborazione di artisti esordienti o già affermati. Quest’anno presenta il volume antologico Vĭtĭum - Atto primo, con tre storie autoconclusive, che hanno come tema i vizi capitali, oltre a tavole e illustrazioni originali. Allo stand diversi autori si alterneranno in sessioni di disegno dal vivo, pronti a realizzare anche disegni su commissione.

 

The Evil Company - Tav. 212-213

 

Il gruppo di creativi che raccoglie artisti di diversi discipline presenterà in anteprima il settimo numero di Roll Again, fumetto tra il fantasy e lo urban, che in stile tragicomico racconta le disavventure di un gruppo di giocatori a cavallo, e il quarto e ultimo numero della miniserie pulp-aliena The Take Five, in vendita con gli altri numeri delle serie con uno sconto speciale. Insieme ad alcuni artisti del collettivo, quali Luca Bellini (sceneggiatore), Mattia Arcelli (sceneggiatore e disegnatore), Calogero Burgio (disegnatore), Andrea Guardino (illustratore\copertinista) ospite dello stand sarà Quit108 fondatore di Dicegames Italia, primo canale Youtube italiano sul gioco di ruolo in streaming online.

 

MP Productions - Tav 42

 

Dopo aver esordito a Cartoomics dello scorso anno, con il suo primo albo a fumetti autoprodotto, Peace Knight il Pacificatore, Marco Pezzini, giovane autore di Sarnico, in provincia di Bergamo, presenta il secondo volume della saga, sempre sotto le sue insegne MP Productions. Impostato come una storia illustrata, questo nuovo lavoro conserva il tratto peculiare della sua prima opera: l’impronta di religiosità che caratterizza storie e personaggi. Al suo tavolo saranno in vendita, inoltre, albi, stampe, disegni, adesivi, card e gadget.