VideoGameShow è anche “indie”!

Una zona della vasta area dedicata al VGS che troverete nel Padiglione 20 è riservata ad alcuni dei più interessanti progetti videoludici indipendenti della scena italiana. Qui potrete provare i titoli proposti e incontrare di persona gli sviluppatori che li hanno realizzati

Il primo team ospite sono i ragazzi di Bears In Mind che ci presentano BeardedBear, un pixelart arcade game con un gameplay dinamico e frenetico. Potete approfondire su https://beardedbearthegame.com.

Il secondo team ospite è quello di Fabio e Giulia di Chubby Pixel: uno studio fondato nel 2012 a Milano che sviluppa principalmente videogiochi per PC, iOS, Xbox One e PS4. Potete iniziare a conoscerli su http://chubbypixel.com.

Il terzo team ospite è quello di YumeGears, e presenteranno al pubblico i loro titoli: ILuvAnime Quiz, Skeet Shot, SpaceStunt 2, CarDuo e Kaos Loop. Potete conoscerli meglio su http://www.yumegears.com.

Il quarto gruppo ospite è l'Emerald Team, una giovane squadra di sviluppatori di videogiochi che ci presenterà Blitz: Minigames, un gioco gratuito per smartphone e tablet che verrà rilasciato nei prossimi mesi per Android e iOS dove due giocatori si sfidano in avvincenti sfide d'abilità! Potete conoscerli meglio su http://www.emeraldteam.it.

Il quinto team ospite è quello di Stupidi Pixel con Quadri e Ladri, un interessante gioco strategico/gestionale/tower defence. Maggiori info su http://www.stupidipixel.com.

Il sesto team presente nell’area VGS è Italo Games, un giovane gruppo che si pone l’obiettivo di produrre videogiochi dal forte impatto estetico e narrativo. Il loro progetto, Milanoir, è un adventure action game in stile pixel art ambientato nella Milano degli anni '70 e raccontato attraverso toni dei generi noir e poliziottesco. Il giocatore vestirà i panni di un criminale coinvolto in un conflitto tra bande rivali che metterà a ferro e fuoco la città di Milano. Potete conoscerli meglio su http://www.milanoirgame.com.

Altro ospite è Andrea Mercuri, uno sviluppatore indipendente che porterà una serie di interessanti progetti sia individuali sia realizzati in team. Potete saperne di più su http://andreamercuri.weebly.com.

Last buto not least ecco Unreal Vision, studio di game dev e game art outsourcing. Potete conoscerli meglio e conoscere i loro lavori su http://www.unrealvisionstudios.com e su http://www.toygeddon.com.